SponsorSmiley face

IL SANGA UNDER 20 BATTE VARESE E CENTRA IL SUO TRIPLETE REGIONALE ( 2015/2016  –  2016/2017  –   2017/2018 )

Il Tramo Group Sanga Milano Under 20 si conferma Campione Regionale per il terzo anno consecutivo dopo aver domato in una bellissima finale al Pala Giordani di Milano un’ostica Varese 51-47. Ora un meritato riposo e a Pasqua Final Eight a Macherio e Desio per sognare qualcosa di più grande.

Partenza sprint con 6 punti di Giulietti,Varese si difende con una bomba e un gioco da 3 di Amato per il primo pari a 8 della gara. Sul parquet si respira tanta tensione e le emozioni non mancano, il primo quarto vede 12-10 avanti Varese. Nel secondo ancora molti errori, perché l’adrenalina è a mille, l’eccitazione da finale non si scioglie e nessuno scappa. Ci pensa allora Meroni con 5 punti (una bomba e un arresto e tiro) a fare il primo break e portare Milano avanti 25-20 a 47” dopo una stoppata importantissima di Stilo. La panchina di Varese protesta troppo e prende un tecnico, Milano ringrazia e va al riposo sul 28-20. Ritmo sostenuto nel terzo con le due squadre che corrono all’impazzata e tutte che lottano su ogni palla. Varese coi liberi torna sotto 34-29 a metà frazione. Coach Pinotti alterna i suoi play Giulietti, Cecili e Quaroni cercando di non dare punti di riferimento e dopo pochi minuti il PalaGiordani esplode per due belle combinazioni, prima Grassia-Toffali che realizza da sotto e poi con un’altra Novat-Grassia, 38-29. Sembra lo strappo buono, Varese rimane a galla con un tiro da 3 ma un tap-in spettacolare di Toffali regala ancora emozioni e vantaggio rassicurante per le meneghine. Si sblocca Quaroni con 4 punti e Milano chiude il quarto 44-32. Si riparte con la stessa voglia e tenacia. La premiata ditta Grassia-Novati innescata da Quaroni e Cecili fa faville sotto i tabelloni con una serie incredibile di punti per il 50-32 orange. Varese accusa il colpo e si affida alle bombe per risalire. Milano si pianta prende 4 falli di fila in attacco (sigh!) e il vantaggio si dimezza. 50-40 a 3’ dalla fine. Coach Pinotti ruota il quintetto, Calciano, Perini, Vincenzi e Taverna fanno la loro parte e cominciano a giocare con il tempo. Varese piazza un’altra bomba per il -7 a 1’37 dalla fine ma è tardi e finisce 51-47 dopo un’epica battaglia con Capitan Giulietti che congela il pallone fra le mani dopo l’ultimo libero di Varese. Milano si conferma in Regione e vola alle Final Eight Nazionali con merito.

Dichiarazioni Coach Pinotti: “Sono felicissimo per questa vittoria. Le ragazze l’hanno veramente meritata per la stagione che  hanno fatto. Tre titoli in tre anni e la seconda finale nazionale negli ultimi due, signifcano tanto per la nostra società. Il fatto di far giocare le nostre U20 nel gruppo di serie A2, evidentemente, paga. E grazie al settore giovanile, ogni anno si riesce a migliorare la qualità della nostra Prima Squadra. Ora però non ci accontentiamo. Vogliamo migliorare, se possibile, la quarta posizione dello scorso anno. Le ragazze lavorano duro, sono un gruppo affiatato, Forse c’è bisogno di qualche allenamento dedicato, da qui a Pasqua, per oliare i meccanismi e farci trovare pronti a cogliere ogni possibile occasione. Per il momento godiamoci quanto abbiamo fatto negli ultimi tre anni, perchè diventi energia allo stato puro quando ci servirà.”

Tramo Group Sanga Milano -Varese 51-47

Toffali 13, Novati 4, Perini 6, Calciano, Grassia 9, Giulietti 6, Taverna, Quaroni 4, Vincenzi, Stilo, Cecili 2, Meroni 7 

Classifica Lombarda:

1° TRAMO GROUP SANGA                ammessa di diritto alle Finali Nazionali 31 marzo e 1-2 aprile

2° VARESE BASKET                             interzona

3° BIASSONO                                         interzona

4° FANFULLA LODI                           pareggio pre interzona 

SponsorSmiley face