SponsorSmiley face

Momento da celebrare per il Sanga Milano che sarà, al contempo, nella doppia veste di ospite ed anfitrione nella presentazione del Nuovo Centro Sportivo Cambini Fossati di Via Cambini 4.
Evento in programma il prossimo venerdì 23 Novembre alle ore 17.00 e che vedrà la presenza del Sindaco di Milano Giuseppe Sala, affiancato dall’assessore allo Sport Roberta Guaineri e altri prestigiosi invitati dello Sport milanese, nazionale ed internazionale, tra i quali il campione di Rugby Diego Dominguez.

Un’occasione prestigiosa dove tutto il Mondo Orange sarà coinvolto e potrà rappresentare al meglio tutte le proprie anime: lo Sport attraverso l’aggregazione, la solidarietà e la condivisione in rete di progetti sociali, valori imprescindibili della società meneghina che celebra il proprio ventennale.
L’eccellenza sportiva sarà rappresentata dalle ragazze de Il Ponte Casa d’Aste che militano nel campionato di Serie A2 femminile, una presenza costante nella seconda serie che continua da 10 anni filati, primato assoluto attualmente a livello nazionale.

SANGA Milano updated their profile picturePresente anche tutto il mondo delle giovanili, maschili e femminili e del minibasket che vede coinvolti oltre mille tra bambini e bambine, ragazzi e ragazze, giovani adulti con una particolare attenzione alla crescita ed ai valori che coinvolgono anche aspetti sociali come il progetto “I ragazzi di Viale Padova”, lo “Street Trotter” che riprenderà corpo e forma grazie alla ristrutturazione della ex piscina del Parco Trotter, trasformata in un vero e proprio Playground. Una realtà con progetti che mirano a coinvolgere in attività sportive e ricreative tanti giovanissimi italiani e stranieri. Sanga che vuole continuare ad essere presidio attivo e partecipe sul territorio, impegnato da sempre nelle battaglie contro le differenze di genere e anche come massima espressione agonistica del basket femminile a Milano, sempre in stretta collaborazione con Comune e associazioni di zona per una sinergia che abbina attività sportiva, educativa e sociale.
Non ultima la presenza della squadra del Baskin, due volte campione d’Italia in una disciplina simbolo di aggregazione in cui interagiscono in modo perfetto giovani normodotati e diversamente abili che si esibiranno, insieme alle ragazze della serie A milanese, in una gara dimostrativa della disciplina che si pratica in via Padova dal 2011.

E’ il fondatore del Sanga Mondo, anche se sarà il grande assente del vernissage di venerdì pomeriggio. Franz Pinotti, deus ex-machina del Sanga pensiero, ci tiene a fornire una chiave di lettura: “Siamo onorati e finalmente orgogliosi che il nostro Sindaco venga a trovarci in quella che, grazie al Comune di Milano in sinergia con Milanosport, e grazie anche ai nostri investimenti passati, è diventata una “Casa” per noi, oltre mille famiglie di iscritti, che siamo l’epicentro del Polo Sportivo di Via Padova da ormai vent’anni. Noi siamo la serie A Femminile di Milano e operiamo dove possiamo per la parità di genere (vedi anche la posa della Panchina Rossa di Via Sammartini) ma siamo anche l’esempio del significato più alto di inclusione, non solo per essere addirittura diventati Bi-Campioni d’Italia di BaskIn (diversamente abili e normodotati insieme), ma perché da anni interagiamo con le Scuole, gli Insegnanti e gli Educatori del Municipio 2, nel far giocare bambini e ragazzi di qualsiasi nazionalità e provenienza, e senza badare al fatto oggettivo se possono pagare la quota o meno. Da noi chi non può permetterselo, gioca lo stesso. Chiedo al Comune di considerarci a tutti gli effetti, loro partners fondamentali in questa zona di Milano che a torto è considerata “periferia”, perché in realtà non siamo solo geograficamente a ridosso del Centro Commerciale ed economico di Corso Buenos Aires, ma grazie alle attività delle numerose associazioni che gravitano intorno a Via Padova, stiamo diventando un centro di attrazione culturale di alto livello, in cui la convivenza pacifica è possibile e colma di ricchezza nella diversità. Sabato mattina 24 novembre, all’interno della tradizionale Marcia per i Diritti dei Bambini, organizzeremo un FLASH MOB alle ore 10.30 nella rotonda di Via Padova angolo Via Giacosa, con i nostri Ragazzi e Bambini. Vogliamo condividere un diverso modo di vivere e di intendere le relazioni umane sin dalla formazione dei più giovani e giovanissimi. Spero che Beppe Sala possa rendersi conto, toccandolo con mano, del grande servizio che rendiamo alla Comunità Milanese.” 

Ufficio Stampa Sanga Milano

SponsorSmiley face