Sponsor
Si infrange contro il muro della terza testa di serie del tabellone il sogno dei nostri U13 di proseguire nei playoff: il fantastico campionato degli arancionero si chiude con la prima sconfitta in 23 partite per mano dei bergamaschi di Blu Orobica, che avevano chiuso la stagione regolare al secondo posto nel girone Top 2.
Inizio shock per le tigri: neanche il tempo di allacciarsi le stringhe che il tabellone recita 10-0, a causa di contropiedi brucianti degli avversari che non riusciamo assolutamente a contenere, un parziale che diventa di 18-0 anche perchè, oltre a venire annientati in difesa, abbiamo uno sconcertante 0/9 dal campo. È proprio questo primo quarto, che si chiude 29-6, a definire e a determinare lo scarto fra le due squadre,  perché già dal secondo riusciamo almeno difensivamente a fare la nostra partita, chiudendo con un più mite parziale di 13-10. Si torna a testa bassa negli spogliatoi sul 42-16, mentre in tribuna speriamo di vedere in campo nella seconda parte di gara la  grinta e il carattere che contraddistinguono questa squadra e che l’hanno portata fino a qui.
Ed è proprio nella meravigliosa reazione che i nostri mettono in campo nel terzo quarto che ritroviamo tutte le ragioni del nostro essere orgogliosi di questi ragazzi: con grandissimo cuore, mettendo tutto quello che hanno in difesa e dimostrando più coraggio in attacco, le tigri riescono ad ammorbidire il distacco e a vincere il parziale 18-17. 
I bergamaschi però sono inarrivabili per tecnica, fisicità, gioco di squadra e precisione al tiro: di fronte a certe giocate non possiamo che toglierci il cappello e applaudire (complimenti in particolare al n.6 Beltrami!).
Le tigri giocano con grinta fino all’ultimo, realizzando anche splendidi canestri, ma si devono arrendere sul 79-48 a una squadra top di nome e di fatto a cui auguriamo davvero di arrivare fino in fondo.
Pochi i i rimpianti che possiamo lasciare a Bergamo, forse l’unico è quello di non aver contenuto l’urto dei biancoblu nel primo quarto giocando con troppo timore in attacco (le nostre statistiche finali recitano 12/33 ai liberi e 17/55 dal campo..), ma questa partita ci servirà sicuramente da punto di partenza verso nuovi traguardi e obiettivi che ora siamo convinti di poter perseguire in futuro. Ora concentriamoci sulla Spring Cup, ultimo trofeo in palio per questa ragione.
Siamo fieri di voi, ragazzi! 
#gotigers
Sponsor