Sponsor

Greta Visigalli, Guardia-Ala del 1999 già in forza lo scorso anno nella Prima Squadra del Sanga Milano, e Campionessa Lombarda U20 sempre con il Sanga Milano difendendone i colori anche nella Coppa Italiana di Battipaglia, dove ci siamo classificati al quarto posto nazionale, ha daciso di proseguire la sua formazione e il suo cammino sposando il Progetto Sanga.

Siamo nella Storia del Basket Femminile Lombardo. QUATTRO TITOLI LOMBARDI U20 IN QUATTRO ANNI…– Greta hai deciso per un altro anno al Sanga, perché?
R.- Ho deciso di rimanere al Sanga perché la scorsa stagione sono cresciuta molto sia come giocatrice sia come persona ed inoltre è un ambiente in cui mi sono sempre trovata molto bene. La fiducia che sento nei miei confronti da parte dello staff tecnico e delle compagne sono sicura che mi permetteranno di migliorare ulteriormente.

– Quali sono i tuoi obiettivi? Individuali e di squadra…
R.- Per quanto riguarda i miei obiettivi individuali sicuramente voglio crescere ancora come giocatrice migliorando determinati aspetti che mi possono permettere di dare qualcosa in più in partita. A livello di squadra, come l’anno scorso, spero di poter arrivare a giocare i playoff.

Sponsor

– Raccontaci alcuni tuoi episodi, in prima squadra e nel giovanile, che in questo ultimo anno ti hanno emozionato… riempito di gioia
R.- Due degli episodi che sicuramente ricorderò per sempre (per quanto riguarda la prima squadra) é la mia prestazione contro Castelnuovo Scrivia e la vittoria contro Costa Masnaga a gara 2 dei playoff.
Per quanto riguarda invece le giovanili ci sono davvero tanti momenti che mi hanno emozionato; essendo stato il mio ultimo anno nelle giovanili penso che non poteva concludersi in miglior modo. Sicuramente ricorderò la vittoria del campionato regionale e tutta l’esperienza delle Coppa Italiana. Mi rimarranno sempre nel cuore anche le compagne con cui ho affrontato questo percorso.

– Cosa diresti a una bambina che ti chiedesse perché giocare a basket? Tu perché giochi a basket?
R.- Perché giocare a basket? Intanto perché regala tante emozioni. Il gioco di squadra aiuta anche a capire l’importanza del crescere insieme e se sei una persona determinata, che vuole raggiungere degli obiettivi, il basket è sicuramente uno sport che sa mettere alla prova le tue ambizioni.
Io gioco a basket perché mi è sempre piaciuta la competizione ed inoltre perché una volta che incominci a giocare non riuscirai più a smettere!!

Ecco le parole che tutte le bimbe dovrebbero ascoltare, Passione ed Entusiasmo, insieme a tanta voglia di crescere e far Bene.

Ufficio Stampa Sanga Milano

Sponsor