SponsorRE POWER

Mettere insieme quattro ottime squadre di ragazzine per tre giorni, mettere insieme le loro meravigliose famiglie che decidono di non fare la classica vacanzina del “Ponte dei morti” per far giocare e far sperimentare alle proprie figlie il significato di fare Sport di alto livello, seppur giovanile. Miscelarle ben bene, con aggiunta di agonismo, lacrime di pura passione per le prime delusioni o le prime illusioni… giocare insieme, mangiare insieme, scontrarsi e sbucciarsi le ginocchia correndo dietro a un canestro in più, una difesa più arcigna, con la palla a spicchi che, ironia della sorte, è arancione come la zucca e la Festa di Halloween.   

Sponsor

 

 

 

Metti un sacco di gente sugli spalti e ai bordi del campo, curiosi oltre ai magnifici Genitori, e qualche addetto ai lavori, allenatori, dirigenti che cercavano di capire il valore sportivo di queste ragazzine terribili… mettici anche tanto divertimento, gioia, sorrisi, voglia di mettersi alla prova ma anche voglia di conoscersi, per scoprire che la passione pura e l’amore per il basket è la stessa a ogni latitudine del globo, che si venga da Trieste, Milano, Bergamo o Costamasnaga. E avete il 1° Torneo di Halloween organizzato da quei “matti mai domi” del Sanga Milano che una ne pensano e cento ne fanno. E senza coppe, senza medaglie, ma tante caramelle, cioccolatini, stringhe di liquirizia, gommose e caramelle marshmallow di ogni tipo e forma, e una bella T-Shirt Arancione color Zucca per ogni partecipante… Certo ci sono anche i risultati, e la classifica, e volendo anche le marcatrici e le MVP… ma chissene a scandagliare troppo in una categoria in cui tutte le bimbe devono ancora maturare e imparare i trucchi del mestiere, chiamasi “fondamentali”… 

Un GRAZIE GRANDE GRANDE a tutti i Genitori coinvolti delle quattro squadre, un grazie particolare ai nostri genitori del Sanga che hanno ospitato per tre giorni le bimbe di Trieste. Un grazie agli allenatori, agli arbitri, a quelli del tavolo, segnapunti, a chi ha portato l’acqua, a chi ha scarrozzato avanti e indietro bimbe, palloni e materiali, un grazie a chi si è alzato presto per tre giorni per aprire le palestre. Un Grazie a chi si è prodigato a organizzare concretamente la logistica. 

Si, lo sappiamo, va bene, qualche numero lo dobbiamo pur dare, tutti vogliono sapere come è andata e… diciamo che Trieste ha fatto la parte del Leone, e che Milano, Bergamo e Costamasnaga si equivalgono perchè si incontrassero mille volte, finirebbe mille volte diversamente, ma questo è il “verdetto” di questa gioiosa e intensa tre giorni:

  • Sanga Milano – Tigrotte Trieste=32-62
  • Basket Costa per l’Unicef – Edelweiss Albino=64-58
  • Tigrotte Trieste – Basket Costa per l’Unicef=77-34
  • Sanga Milano – Edelweiss Albino=45-43
  • Edelweiss Albino – Tigrotte Trieste=45-79
  • Sanga Milano – Basket Costa per l’Unicef= 52-50 

Finale 3°-4° posto ……. Edelweiss Albino – Basket Costa per l’Unicef= 45-43

Finale 1°-2° posto ……. Tigrotte Trieste – Sanga Milano=60-28 

E in mezzo al Torneo, sabato pomeriggio dopo la visita nel Centro di Milano,  la bellissima vittoria della serie A del Sanga Il Ponte Casa d’Aste su San Giorgio Mantova con un rotondo 83-58, davanti a un grandissimo numero di Ragazzine Terribili che hanno fatto un tifo sfrenato per i colori Orange di Milano, riempiendo il Pala Aldo Giordani di entusiasmo e colori, i colori dello Sport quando è Sano e Formativo. 

A breve una splendida Gallery Fotografica da vedere e gustare 

Sponsor