SponsorRE POWER

Entusiasmante inizio di 2020 per le categorie U13 ed U14 dei Tigers. Dopo il successo degli U15, nel torneo disputato dal 26 al 29 dicembre 2019, arriva la strepitosa affermazione per gli U14 Arancio che conquistano il trofeo del Torneo Riva Città dei Canestri, tenutosi nella splendida cornice della cittadina trentina dal 3 al 6 gennaio scorso.

Sponsor

U14 BRIVIDI VINCENTI
Girone di qualificazione pressoché perfetto per la U14, convincenti affermazioni contro Sangiorgese Blu (90-42), Virtus Alto Garda (96-39) e Etrusca basket (97-63), grazie ad un eccellente lavoro di squadra dove spicca il miglior Romano della stagione. In finale c’è il confronto con la sempre difficile Verona Basket, anch’essa imbattuta nell’altro girone. Dopo un buon inizio, in cui le Tigri riescono a imporre il proprio gioco, i ragazzi di coach Minoggio si complicano la vita da soli. Alcune palle perse danno il via al break degli avversari che restano in scia nella prima frazione18-12. Nel secondo parziale eccellente reazione di tutto il gruppo: esecuzioni perfette in attacco e difesa extralusso regala ai nostri ragazzi un promettente più 19 all’intervallo 46-27. Cambia lo spartito dopo la pausa lunga: calo fisico e mentale dei Tigers che vengono rimontati sino al clamoroso sorpasso dei veneti, 57-58. In un momento di grande difficoltà offensiva è Michele De Nigris a caricarsi la squadra sulle spalle con una prestazione maiuscola sia in attacco che in difesa (chiuderà con 26 punti e 11 rimbalzi). Al resto pensa un ultimo, definitivo, sforzo difensivo di tutta la squadra che dimostra di sapere soffrire per poi uscirne vincente, 80-73 il finale a tabellone che completa la tripletta Tigers. Un ringraziamento speciale viene dedicato anche agli amici del gruppo dei 2007, per l’impegno e l’aiuto che, seppure in formazione ridotta, si sono sobbarcati l’oneroso doppio impegno. Successo nel torneo U14 impreziosito anche dal premio per miglior realizzatore conquistato dal nostro capitano Riccardo Romano, a coronamento di una manifestazione splendida per un’esperienza di sport e amicizia che i nostri ragazzi ricorderanno a lungo.

U13 NON FA SCONTI, VERONA BATTUTA
E’ l U13 a completare la tripletta Tigers che trionfano nella loro categoria. I ragazzi, accompagnati dai coach Matteo Minoggio ed Andrea Bongiorno, regolano prima i toscani del Valdisieve Basket (49-83) per poi regolare, in un crescendo rossiniano, la pericolosa Verona (44-89). Nel terzo match la Sangiorgese prova a sorprendere i milanesi in avvio prima di crollare sotto i colpi dei Tigersi nella ripresa (31-87 il finale). In finale c’è ancora Verona che vuole rifarsi dopo la cocente sconfitta della fase eliminatoria. Milano parte come un diesel, gran difesa e molta attenzione sul perimetro, gli scaligeri replicano con una zona insidiosa, 21-20 e grande equilibrio all’intervallo. E’ ancora l’applicazione e la reattività in fase difensiva a fare la differenza dopo la pausa lunga, i Tigers scappano via e controllano il match sino alla fine, 52-37 alla sirena finale. Anche qui non mancano premi ed onorificenze per i nostri ragazzi: MVP del torneo Filippo Zola, titolo di miglior realizzatore invece per Tyrone Alon.

 

U14 NERO, ESPERIENZA PER CRESCERE
Ottavo posto per la U14 Nero dei Tigers che, nonostante il risultato, hanno tenuto alto il prestigio dei Tigers lottando in ogni partita. Esperienza straordinariamente utile, in vista della ripresa del campionato, per i ragazzi di coach Giuseppe Consalvo, che metteranno sicuramente a frutto la tre giorni trentina. Evento vissuto con grande entusiasmo e tanta passione da parte di tutto il gruppo, non sono arrivate le vittorie ma la squadra ha dimostrato voglia di combattere e di crescere dal punto di vista tecnico. Germogli di un prossimo futuro che può essere certamente positivo per i giovani della U14 Nero.

Sponsor