SponsorRE POWER

Il tabellone a fine partita vede le giovani Orange uscire sconfitte per 55-73 contro le cugine del BFM nel primo match di una stagione ricca di derby nel campionato di serie B. Ma le nostre ragazze hanno vinto comunque, sono uscite dal campo a testa alta con la gioia di avere ripreso il percorso interrotto un anno addietro. Una preparazione ‘corta’ con solo un’amichevole alle spalle per una squadra variegata, con molte nuove atlete, tutte giovani e decise a mettersi alla prova in un torneo difficile e vogliose di scaricare la propria energia sul parquet.

Sponsor

Le Sanga girls e le ragazze BFM hanno dato il 110% in campo e siamo tutti stati felici di vederle sudare, segnare, sbagliare, poco importa il risultato, l’importante era vederle tornare a giocare a pallacanestro.

Giocare a pallacanestro, questa è la cosa più bella di domenica al Pala Giordani, in un clima disteso, sereno, con la tensione agonistica che si stempera nel piacere ritrovato di avere un obiettivo comune: tornare a uno spicchio di normalità tutte insieme. Certo, è importante vincere partite, costruire atlete per il ‘piano di sopra’ ma Benny, Arianna, le due Camilla, le due Cecilia, Gaia, le due Giulia, capitan Linda, Aida, Angelica, Elena, Federica, Carlotta, Clotilde, Elisa hanno giocato e si sono divertite. Questa è la notizia. Le Millenials milanesi hanno scelto di continuare a fare pallacanestro in un momento difficile e dobbiamo ringraziare Simone, Nik, Raffo, Guido, Franz, Lorena, Alice, Carlo, Ambrogio, Angela, Maria e tutti coloro che hanno consentito, con tutti gli affanni e i problemi che ci stanno condizionando, la ripresa dell’attività.

Un ringraziamento va anche alle 05 e 06 che hanno accompagnato il gruppo fino alla soglia del torneo: Bea, Eleonora, Sabina, Rayssa, Chiara, Giulia e a cui diamo appuntamento in futuro. Appuntamento sabato a Pontevico per la prima trasferta della stagione.

Sponsor