Sponsor

Si amplia la collezione di referti rosa delle Giovani Sanga che ieri sera hanno trovato la prima vittoria casalinga nel derby cittadino con il GSQSA al termine di una partita controllato sin dalle prime azioni.

Partono forte le ragazze di coach Fassina che trovano due triple nelle primissime azioni che sembrano poter favorire un primo tentativo di fuga ma le ospiti reagiscono impattando sul 7 pari. Da una prima fase all’insegna del gioco perimetrale si passa ad un confronto serrato nel pitturato che vede le lunghe delle due squadre portare avanti le ostilità. A 2 minuti dalla fine le Orange si trovano avanti di 4 lunghezze quando arriva un break che si rivelerà fondamentale nell’economia della gara: una tripla e quattro punti rapidi favoriti dal pressing a tutto campo delle esterne Sanga fanno arrivare alla prima sirena sul +8 per le padroni di casa.

Nel secondo quarto i ritmi si abbassano e pur allargandosi il margine tra le due squadre non arriva lo strappo definitivo con le Orange che toccano il +16 poi ridotto a +13 prima dell’intervallo lungo. La frazione decisiva è la terza, con le Giovani Sanga che arrivano al +20 salvo subire il contro break  del GSQSA che spaventa lo staff Orange. Il Sanga però ha più benzina a disposizione sia dal punto di vista fisico che mentale;la zona messa in campo dalle ospiti non impensierisce le padroni di casa che alzano nuovamente l’intensità arrivando sul +24 con una tripla allo scadere.

Sponsor

L’ultimo quarto è poco più di una formalità utile per mettere in ordine i tabellini mentre il tabellone a fine gara segna il punteggio di 75-48.

Il prossimo appuntamento per la squadra è fissato per giovedì 8 aprile alle ore 19.15 quando curiosamente le Orange giocheranno al PalaGiordani da ospiti, le padroni di casa saranno le capoliste del Milano Basket Stars.

Sponsor