Sponsor

Una vittoria che fa morale per le milanesi, ottenuta contro una agguerrita Udine che ha giocato con tutte le proprie forze per vincere e dimostrare che, nonostante la protesta contro la propria società per il non percepimento dei rimborsi spese, rimangono fedeli e professionali fino in fondo. 

Singolare l’inizio partita con le friulane che fanno scorrere i 24 secondi con la palla in mano, appunto per protesta. Ma dalla seguente rimessa è partita vera che vede subito le Udinesi salire in cattedra. Il Ponte Milano si riprende e rapidamente va al comando per 9-13. E’ ancora Udine a piazzare un break di 9-0 per il risultato di 18-13, ma una tripla di Stabile e un canestro di Smaldone ristabiliscono la parità a fine primo quarto18-18.

Il secondo quarto è nel segno de Il Ponte Milano che guadagna quei sei punti che la porteranno a vincere a termine partita. A una tripla di De Biase (saranno 5/8 alla fine) risponde una tripla di Frantini e poi ci pensano Cismasiu, Calastri, Smaldone e due tiri liberi di Gottardi a dare il vantaggio con cui si conclude il primo tempo 27-33.

Sponsor

Il secondo tempo si apre con una tripla di Stabile (e saranno 5/6 al termine) ma il quarto finisce in parità 11-11 lasciando i sei punti di vantaggio per Milano. Nell’ultimo quarto Udine ci prova e arriva a -3 quando manca ormai poco alla fine. Ma è una tripla ancora di Stabile e l’esperienza di Frantini e Calastri, che non sbagliano i tiri liberi, a consegnare la vittoria meritatamente a Il Ponte Milano. 

Da sottolineare la presenza della Gradinata Agitata, i tifosi milanesi che hanno sostenuto per tutto l’incontro le ragazze del Sanga.

Sabato prossimo ancora una trasferta difficile, questa volta a Muggia che all’andata vinse alla fine di una combattuta partita a Milano.

Delser Udine – Il Ponte Milano =49-55

(18-18;  9-15;  11-11; 11-11)

 

Delser Udine

Mancabelli 9, Pol, Pozzecco,Clemente 4, Mio 6, Vicenzotti 9, Da Pozzo 2, Vicenzutto ne, Cortolezzis 4, DeBiase 15. Allenatore Enrico Sinone.

 

Il Ponte Casa D’Aste Milano

Falcone ne, Gottardi 6, Stabile 17, Taverna ne, Perini ne, Colli 2, Frantini 7, Cismasiu 4, Calastri 13, Smaldone 6. Allenatore: Franz Pinotti

 

Ufficio Stampa Il Ponte Casa D’Aste Milano

Sponsor