SponsorRE POWER

Il Palagiordani saluta la regular season di Serie A2 con una bella vittoria del Ponte Casa D’Aste che si impone nettamente su Ponzano. Partita condotta dall’inizio alla fine dalle Orange che confermano il proprio momento di forma con una prestazione matura sia in attacco che in difesa.

Sponsor

Primo quarto che inizia in sostanziale equilibrio con entrambi gli attacchi che non sembrano trovare ritmo. Nella seconda parte di frazione il Sanga serra i ranghi in difesa e trova ritmo in attacco arrivando alla prima sirena sul 15-9.

Nel secondo quarto le Orange trovano fiducia sul fronte offensivo con Penz e Novati che giocano sul velluto esibendosi in letture estremamente lucide. L’esterna torinese diventa una vera spina nel fianco per la difesa di Ponzano che non riesce a leggerne i giochi a due con capitan Guarneri. Le padroni di casa scappano quindi sul 38-21 quando mancano tre minuti alla fine. Le Orange continuano a spingere fino alla fine e infatti arriva proprio a fil di sirena il canestro di Viviani che porta le due squadra alla pausa lunga sul 46-25.

Il secondo tempo si apre con un bel canestro di Guarneri servita al meglio da Toffali, mentre Penz conferma di essere in ottima forma andando a segnare il suo 20esimo punto. Due triple consecutive di Zelnyte valgono il +27 in una partita saldamente nelle mani del Sanga come dimostra 60-32 con cui le due squadre vanno all’ultimo riposo.

L’ultimo quarto è solo una formalità per stabilire il punteggio finale che viene fissato sul 76-44.

Coach Pinotti a fine partita dichiara: “Ponzano è una squadra da playoff quindi è stata una bella prova di forza. Vincere con questo divario producendo molto gioco e con tante rotazioni è una bella soddisfazione e fonte di certezze. Adesso andiamo a Crema ad affrontare la corazzata del girone anche se ovviamente domani saremo attenti al risultato di Brescia-Castlenuovo perché in caso di vittoria delle piemontesi saremmo certi del terzo posto. Impressionante la prova di Penz che ha segnato 18 punti nel primo tempo avendo anche un’ottima prestazione in difesa. Bene anche Zelnyte che sta continuando a crescere. Voglio spezzare una lancia per Guarneri che è sempre la solita guerriera che magari si vede poco. In generale tutte portano il loro contributo, sono molto contento del gioco di squadra”.

 

TABELLINO

IL PONTE CASA D’ASTE

Toffali 6, Novati 8, Beretta 9, Zelnyte 8, Madonna 3, Guarneri 9, Viviani 8, Laube, Penz 23, Vacchelli ne, Rapetti ne, Angelini .

PONZANO

Rescifina 3, Giordano 5, Gobbo 6, Van der Keijl 8, Zecchin 7, Carrer, Bianchi 2, Camporeale 5, Carraro 8, Bruenelli.

 

Sponsor