Sponsor

Derby da affrontare in trasferta per Il Ponte Casa D’Aste che domenica, alle ore 18, andrà a sfidare Broni in una partita che sa di Playoff. Broni che in stagione ha un record di 4 vittorie e una sola sconfitta inflitta da Udine e per un solo punto di differenza, è tra le squadre più competitive del girone e rappresenterà sicuramente una sfida per le Orange, unica squadra a punteggio pieno del campionato.

Le due squadre hanno statistiche molto simili, come denota la differenza punti in queste prime 5 giornate che favorisce le milanesi di soli due punti. Entrambe le squadre amano allungare il più possibile le rotazioni andando a distribuire molto i punti tra le proprie giocatrici mentre si differenziano a rimbalzo. Mentre il Sanga in questo fondamentale vede due giocatrici catturare quasi la metà dei propri rimbalzi, ovvero Van Der Keijl e Guarneri, Broni non ha alcuna giocatrice con statistiche in doppia cifra ma ben cinque atlete capaci di raccogliere almeno 5 carambole a partite.

In attacco a preoccupare le ragazze di coach Pinotti saranno soprattutto Giulia Manzotti, capace di segnare 14 punti a partita e la lunga svedese Amanda Kantzy, che sta viaggiando con medie da 11 punti a gara.

Sponsor

Maddie Hatch in sede di presentazione del match dichiara: “Broni è una grande squadra e sappiamo che dobbiamo arrivare domenica concentrate e pronte a giocare duro. L’inizio di questa stagione è stato davvero buono. Penso che tutto il nostro duro lavoro si stia vedendo nelle partite e vogliamo assolutamente continuare così. Siamo consapevoli che ci resta ancora molto da fare, quindi dobbiamo rimanere concentrate e continuare a migliorare. Il mio obiettivo personale è quello di aiutare la squadra in ogni aspetto possibile. Il nostro obiettivo come squadra è migliorare ogni partita e continuare a vincere. La stagione è lunga, quindi dobbiamo concentrarci su una partita alla volta.”

Sponsor