Sponsor

Dopo la vittoria casalinga contro Trieste è di nuovo tempo per una lunga trasferta per il Ponte Casa D’Aste che domani, Sabato 26 novembre (ore 20.30) andrà a Bolzano per sfidare il Basket Club.

Partita importante per le Orange che vogliono mantenere la propria imbattibilità che sta valendo il primo posto in condivisione con Castelnuovo Scrivia che in settimana ha vinto il recupero della prima giornata.

Le Bolzanine, che stanno segnando 57 punti di media a partita – contro i 69,4 delle Orange – faranno grande affidamento su Helena Kotnis, centro polacco che sta producendo quasi 15 punti a partita e in grado di essere pericolosa sia vicino che lontano dal canestro come dimostra il 47% da tre che sta tenendo in campionato. Da tenere d’occhio anche l’esperta Safy Fall capace di segnare 8 punti a partita.

Sponsor

“Bolzano è sempre una trasferta insidiosa, sia per la lontananza che per il campo –  spiega Arianna Beretta alla vigilia del match – Dobbiamo essere brave a rimanere in partita tutti e 40 i minuti e senza avere cali di concentrazione. Bolzano proverà a metterci in difficoltà in tutti i modi ma dovremmo cercare di superare queste difficoltà giocando sui nostri punti forti e di squadra, come abbiamo già dimostrato di poter fare. Abbiamo preparato bene la partita e siamo pronte per fare il meglio possibile. Se sentiamo la pressione per il primo posto in classifica?No, anzi, siamo dove volevamo essere, dobbiamo continuare su questa strada”.

Sponsor