SponsorRE POWER

Dopo il Derby casalingo contro Carugate è tempo di trasferte lunghe per il Ponte Casa D’Aste che sabato 4 febbraio (ore 18) sarà di scena a Bolzano per affrontare l’Acciaierie Valbruna. Le due squadre si presentano al match con esigenze di classifica opposte: Se infatti le Orange cercano una vittoria per mantenere il prima in graduatoria, Bolzano vuole affrancarsi dalle posizioni basse dopo la sconfitta di Vicenza.

Sponsor

All’andata le milanesi vinsero di venti punti punti al termine di una partita in cui non sono mancati parziali importanti per le bolzanine. Niente di sorprendente visto che il team bolzanino può contare su giocatrici interessanti, tra cui la quarta in classifica cannonieri, Meriem Nasraoui che sta tenendo una media di quasi 16 punti a partita e che nel match di andata ha firmato ben 21 punti. Il reparto lunghe viene poi completato da Pia Jurhar, ovvero la giocatrice prima nella classifica rimbalzi dell’intera serie A2.

Arianna Beretta in sede di presentazione della partita dichiara: “Non dobbiamo sottovalutare la partita, perché abbiamo comunque una trasferta da affrontare e Bolzano ha giocatrici come Nasraoui, che è una delle migliori realizzatrici del campionato e dovremo essere brave ad aiutarci nel contenerla. Mi aspetto una Bolzano affamata di vittoria per riscattare la brutta sconfitta di settimana scorsa ma noi siamo in un buon stato di forma e dobbiamo continuare il nostro percorso partita per partita”.

 

Sponsor