SponsorRE POWER

Mercoledì di “Champions” per il Ponte Casa D’Aste che il 5 aprile alle ore 21 ospiterà al PalaGiordani Castelnuovo Scrivia per lo scontro al vertice che può valere il primo posto. Le tigri di coach Pinotti arrivano infatti al match con due punti in vantaggio in classifica sulle “Giraffe” ma con lo scontro diretto a sfavore. Per le Orange vincere vuol dire raggiungere la matematica certezza del primo posto finale mentre in caso di sconfitta avverrebbe il sorpasso di Castelnuovo e bisognerebbe aspettare l’ultima giornata per il verdetto finale.

Sponsor

Sarà il terzo confronto stagionale tra le due squadre, che oltre al match di andata, si sono affrontate nella finale di Coppa Italia, dove nonostante una grande partenza della milanesi ad avere la meglio furono le Giraffe di coach Molino. Anche la partita d’andata, giocata curiosamente sempre in infrasettimanale, ad avere la meglio furono le piemontesi. Il team di coach Pinotti ha però già dimostrato di poter competere contro la squadra che sin dalla prestagione viene data come superfavorita del girone e non potrebbe essere altrimenti vista la profondità e la qualità del roster piemontese che può vantare ben quattro giocatrici con media realizzativa in doppia cifra ed una sola atleta, Marangoni, che ha giocato più di 30 minuti a partita in stagione.

Tay Madonna presentando il match ha dichiarato: “Mercoledì ci sarà la partita che tanto attendavamo e per la quale ci siamo preparate molto di testa, oltre che fisicamente, l’ultima volta è stata la finale della Coppa Italia da cui siamo uscite sconfitte, questa volta sarà per il primo posto quindi la motivazione sarà ancora più forte! Ci aspettiamo una partita intensa e con un livello tecnico alto da entrambe le parti. Sicuramente il fattore campo è un fattore non da poco, cercheremo di sfruttarlo a nostro vantaggio andando in campo forti del supporto del nostro pubblico che ci ha sempre sostenute in ogni “battaglia””

 

Sponsor