SponsorRE POWER

Tanti chilometri e poche ore separano il Ponte Casa D’Aste da Gara 2 che si giocherà domani, 10 maggio, alle ore 20.30 al Pala Carnera di Udine. Con la bella vittoria di Gara 1 –  arrivata al termine di una partita equilibrata in cui il secondo quarto si è rivelato decisivo –  le tigri milanesi si sono conquistate l’opportunità di chiudere la serie seppur in trasferta. Udine sia in campionato che nella partita di sabato si è dimostrata un’ottima squadra, sicuramente in grado di mettere in difficoltà le Orange che però arrivano forti di tre vittorie su altrettanti scontri diretti stagionali. Un ruolo importante lo giocheranno quindi le emozioni con la “fame di finale” del Sanga contro la voglia di tenere aperta la serie di Udine.

Sponsor

Alla viglia della partita Susanna Toffali dichiara “Abbiamo approcciato gara 1 nel migliore dei modi, rimanendo concentrate di fronte alla loro aggressività e non mollando di un centimetro. Dopo un quarto di sostanziale equilibrio abbiamo messo la freccia e non ci siamo più voltate indietro nonostante le avversarie siano state coriacee nel tentare di rientrare più volte in partita. Andiamo ad Udine con la volontà di chiudere la serie, consapevoli che ciò ci darebbe un’ulteriore spinta motivazionale. Inoltre portare Udine a gara 3 vorrebbe dire ritrovarsi a giocare un match dentro/fuori con una delle formazioni più imprevedibili del campionato. Arriviamo cariche e pronte per giocare una vera e propria battaglia, con una maggior consapevolezza dei nostri mezzi e con il desiderio di colmare le lacune viste in Gara 1”.

Sponsor