SponsorRE POWER

Inizia il girone di ritorno per il Repower Sanga Milano che dopo un dicembre in crescendo e con finalmente un roster al completo può andare a caccia di punti importanti in chiave salvezza. Avversarie di giornate le “lupe” dell’Alama San Martino di Lupari; la formazione veneta si è confermata una squadra estremamente competitiva in grado di mettere in difficoltà qualunque avversario riuscendo ad imporsi anche sulla corazzata Virtus Bologna. All’andata, esordio del Repower in massima serie, le lupe hanno vinto di 14 lunghezze al termine di una partita decisa nell’ultima frazione dopo tre quarti di sostanziale parità. La squadra di coach Piazza si contraddistingue per una fase difensiva attenta e molto aggressiva mentre in attacco può contare su una D’Alie che sta vivendo una stagione di altissimo livello come testimoniano gli oltre 7 assist e 11 punti. Alla stella della nazionale 3X3 si aggiungono i 30 punti garanti da Kostowicz e Turcinovic con la prima che è anche la principale rimbalzista delle lupe con oltre 12 catture a gara.

Sponsor

Il Repower, dopo un dicembre caratterizzato da infortuni e cambiamenti nel roster, arriva alla partita potendo contare sulla neo-arrivata Turmel, che esordirà in campionato e alla Bocconi Team Sports Arena dopo aver già giocato in Coppa Italia oltre ad avere, finalmente, un’infermeria svuotata. I presupposti per una partita interessante ci sono tutti con il pubblico Orange che siamo sicuri sarà pronto a fare la differenza.

Stefania Guarneri a poche ore dal match dichiara: “Veniamo da una partita in Coppa Italia che ci ha aiutato a capire a che punto siamo con la nostra crescita come squadra con il rientro di molte giocatrici da infortuni oltre all’arrivo di Angelina Turmel. Contro San Martino mi aspetto una partita combattuta come è stata quella dell’andata: adesso per noi inizia un periodo caratterizzato da partite in cui siamo chiamate a fare la differenza. Dopo gli errori di inesperienza nella prima parte di campionato adesso è l’ora di mettere a frutto quanto abbiamo imparato in questi mesi”.

Sponsor