SponsorRE POWER

Poche ore dopo la sconfitta con Brescia nei Playout del primo maggio, il coach e alcune ragazze del Repower Sanga Milano hanno fatto visita al Centro Maria Letizia Verga dell’ospedale San Gerardo di Monza. Una associazione fondata nel 1979 che ha per obiettivo il miglioramento della qualità complessiva della vita del bambino e ragazzo affetto da malattie ematoncologiche e malattie ad alta complessità terapeutica metaboliche e genetiche.

Sponsor

Le nostre rappresentanti hanno donato palloni da basket e t-shirt con un grande cuore e la scritta “I LOVE SANGA”. I palloni sono stati i gadget più gettonati ma anche le magliette sono andate a ruba. Queste le impressioni di alcune giocatrici.

Quinn Dornstauder – “Oggi abbiamo avuto l’opportunità di andare in un ospedale pediatrico e di portare a casa qualcosa per la nostra comunità. Incontrare questi bambini veramente speciali è stata una grande opportunità, come lo è stato vedere le cose da una prospettiva diversa, utili anche per le nostre vite e aver potuto portare loro un po’ di gioia in questa giornata.”

Angeliki Vintsilaiou – “E’ stata una grande esperienza! Sono contenta di aver avuto la possibilità di parlare e essere vicina a bambini che lottano per le proprie vite ogni giorno! È stato un momento in cui abbiamo capito che la cosa più importante nella vita è la salute.”

Elisabetta Penz – “Questa esperienza è stata straordinaria. È bellissimo vedere come questi bambini che stanno affrontando momenti molto delicati e di sofferenza non si tirino mai indietro a porgerti una manina o illuminarti con un sorriso. Prima di entrare all’ospedale credevo di essere io, con le mie compagne, a poter portare loro qualcosa, ma quando sono uscita mi sono resa conto di quanto loro abbiano effettivamente regalato a me.”

Susanna Toffali – “Al Comitato Verga abbiamo avuto la grandissima opportunità di poter donare un sorriso ai piccoli ospiti, regalando loro palloni e magliette e facendo qualche tiro a canestro tutti insieme.Credo che queste esperienze possano fare la differenza tanto nella vita dei pazienti quanto in quella di noi atlete. A volte non ci rendiamo conto di quali siano le cose veramente importanti e toccare con mano certe realtà è fondamentale per ristabilire la propria lista di valori e priorità.”

Angelina Turmel – “È stato bello poter incontrare questi ragazzi che sono veri guerrieri. Essere in salute è una cosa che non dovremmo mai dare per scontato. Sono felice del fatto che abbiamo potuto dare qualcosa a questi bambini perché siamo privilegiate nel fare quello che facciamo. Mi piacerebbe ripetere attività come queste più spesso.”

Nei giorni 11 e 12 maggio a Milano, si svolgerà Basket For Kids presso City Life: “Fai canestro per guarire un bambino in più”. Il Sanga’s Tigers Mondo parteciperà, naturalmente come negli ultimi anni, con il proprio settore giovanile. Vi aspettiamo numerosi per sostenere questa meravigliosa iniziativa per la Vita.

Sponsor