SponsorRE POWER

Novità in cabina di regia per il Sanga; la compagine meneghina va ad arricchire il proprio back-court assicurandosi le prestazioni di Giulia Moroni. Talento ed esperienza sono il biglietto da visita della playmaker marchigiana che vanta una solida carriera in A1 oltre ad esperienze importanti in A2. L’anno scorso, dopo 10 anni in massima serie, la neoplaymaker del Sanga è tornata in cadetteria con la maglia di Broni, segnando 12 punti e 3,5 assist a partita tirando con ottime percentuali dell’arco.

Sponsor

“Il Sanga è una piazza storica del palcoscenico femminile, è una società solida che negli anni ha dimostrato serietà e ambizione”, ha dichiarato Moroni aggiungendo che “gli obiettivi per la prossima stagione sono molto chiari, per questo la mia scelta è ricaduta sul Sanga. Inoltre è un club molto attivo nel sociale, dimostrando che anche il movimento femminile può dare il suo contributo. Mi piace l’idea di essere parte di qualcosa di più grande della “sola” pallacanestro.
il mio obiettivo primario, da sempre, è quello di migliorare individualmente per permettere alla mia squadra e, di conseguenza, alla società di raggiungere i suoi obiettivi e anche quest’anno sarà la stessa cosa” ha concluso le neo orange.

Sponsor