Sponsor

Altro giro a vuoto per la formazione U17 che deve farsi un grande mea culpa per l’occasione lasciata scappare.

I Tigers partono bene, con grinta e 2 buoni canestri subito dopo la palla a due ma quello che segue è una serie interminabile di errori banali, palle perse, tiri sbagliati, infrazioni, extra-possessi concessi con facilità e sviste. Il primo quarto si chiude sul 19-8 per i padroni di casa.

Non scatta la spinta emotiva che può portarci all’aggancio, ad ogni palla recuperata segue immediatamente una palla persa e non c’è modo di dare la svolta per cambiare il corso della partita.

Sponsor

I rimanenti 3 tempi terminano con parziali in parità (tranne il quarto vinto da Pioltello con tripla a filo di sirena che punisce la nostra difesa ancora troppo molle e poco tenace per tutta la durata dell’azione) il che dice che sarebbe stata una partita che avremmo potuto tranquillamente giocarci, se avessimo messo in campo un atteggiamento diverso e più corale. Invece il tabellone finale dice 63-48.

Bisogna fare tesoro di questa esperienza, rialzare la testa e lavorare duro in settimana in vista dell’importante match casalingo di domenica prossima contro Rondinella, ad oggi ancora fanalino di coda.

Tabellini: Voto 6, Tursi 3, Stanga 2, Greco 2, Cacciandra 14, Matanguihan 2, Villanueva 12, Sarhan, Malabanan 7, Zanetti. Allenatore: Rossi, Assistente: Matteoni

Sponsor