Sponsor

Terza vittoria consecutiva per i ragazzi di Coach Zappetti, una vittoria importante contro una diretta concorrente nella corsa salvezza. E’ stata una partita a due facce quella di giovedì sera: nei primi due quarti Tigers disattenti, imprecisi e incostanti; negli ultimi due, invece, hanno aumentato l’aggressività in difesa, la precisione sotto canestro e l’impegno, annichilendo l’avversario e rimandando i suoi sogni di gloria ad un’altra occasione.

I primi venti minuti di partita sono stati contraddistinti da molti errori sotto canestro e da disattenzioni difensive che hanno permesso agli ospiti, tutt’altro che irresitibili, di rimanere in partita anche se fin da subito era stato chiaro che a determinare l’andamento della gara erano, nel bene e nel male, le letture in campo dei nostri ragazzi. In questo frangente determinanti sono stati Montanari e Baroncini con aggressività difensiva e incisività offensiva.

All’intevallo Coach Zappetti è riuscito a chiarire le idee ai suoi giocatori che infatti al ritorno in campo hanno iniziato a giocare nettamente meglio; il momento decisivo è stato a metà terzo quarto quando, dopo un time out avversario con la partita ancora aperta e tutta da giocare, i nostri ragazzi si sono portati sul +20 in una manciata di minuti con una serie di contropiedi conseguenza di una difesa finalmente attenta e aggressiva. La partita è poi finita 60 – 35 dopo una seconda metà brillante in cui sono spiccati su tutti Tagliavini e Basso per il loro apporto in campo.

Sponsor

I Tigers hanno così portato a casa altri due punti fondamentali per la salvezza in vista delle prossime partite contro le migliori compagini del campionato.

TIGERS MILANO – ROSA BASKET TREZZANO 60 – 35
TIGERS: Tagliavini 2, Bianchi 2, Cannone 4, Barbieri 9, Maghini 5, Baroncini 6, Antifora, Basso 6, Montanari 4, Valentini 4, Rotelli 11, Buongiorno 7. All. Zappetti
Sponsor