Sponsor

Ancora un derby per Il Ponte Casa d’Aste Milano questa volta contro il Castel Carugate. Ancora fresco il ricordo, e la delusione, per la sconfitta di misura maturata nel finale contro il Geas Sesto San Giovanni e che è costata alle Orange l’abbandono delle speranze di poule promozione. Legittimo scoramento che però la capitana Silvia Gottardi vuole scacciare per dare nuova energia e motivazioni al gruppo nel messaggio che presenta la sfida di domani:” E’ normale la delusione dopo una sconfitta come quella con il Geas, partita che avremmo potuto vincere come altre (a Genova e Broni in particolare) che ci sono costate la poule promozione, frutto anche di una formula a dir poco cervellotica ed ingiusta che non ci ha certo aiutato. Adesso però è il momento di reagire, dobbiamo partire dalle tante cose positive che abbiamo visto in questa prima fase. Il Sanga ha un gruppo giovane e futuribile, sono certa che io e le mie compagne troveremo energie e motivazioni per ricaricarci subito. Ci aspetta una bella sfida con Carugate che è sempre un derby sentito. Ci saranno dall’altra parte amiche ed avversarie come Stabile, Frantini e Giunzioni, un motivo in più per provare a ripartire e chiudere con una vittoria la prima fase”.

Palla a due domani alle ore 18 presso il Palasport di Corso Europa 6 a Pessano con Bornago, arbitreranno i sig.ri Antonio Bartolomeo di Cellino San Marco (BR) e Danilo Lucarella di Leporano (TA).

Ufficio Stampa Sanga Milano

Sponsor