Sponsor

Inizia con una trasferta durissima la poule retrocessione per il Ponte Casa d’Aste che va a far visita all’Infa Fe.Ba. Civitanova Marche. La squadra marchigiana ha sfiorato la qualificazione alla poule promozione ed un gruppo di giocatrici estremamente interessanti a partire da Federica Iannuccci, guardia classe 1993 con tanti punti nelle mani, seconda miglior marcatrice di tutto il torneo con oltre 20 punti a partita. Oltre all’indubbio valore delle avversarie la gara sarà in salita anche per via dei problemi fisici del reparto guardie: non sarà della partita capitan Gottardi (out per una caviglia in disordine), improbabile l’impiego di Giulia Rossi (brutta botta al collo), da verificare lo stato di Giulia Maffenini uscita con una caviglia malconcia dopo l’allenamento sostenuto ieri sera. Prova a fare il punto della situazione ed a tracciare le insidie della gara il vice allenatore Maurizio Mazzetto che guiderà il Sanga nella trasferta marchigiana:” Sappiamo di arrivare alla partita di Civitanova non al meglio dal punto di vista fisico, alcuni infortuni importanti nei ruoli chiave, oltretutto in una sfida contro la squadra probabilmente più forte del nostro girone. Le marchigiane hanno un ottimo mix tra veterane (l’asse play-pivot Gomes-Delibasic) e giovani, come la guardia Federica Iannucci dotata di grande pericolosità offensiva. Dovremo essere bravi e concentrati, provare a tirare fuori il meglio dal nostro gruppo, sarà una seconda fase molto lunga, ci aspettano tante partite e diverse difficoltà. Proveremo a far diventare questi ostacoli un’opportunità per crescere e fare buone cose in questa poule retrocessione”.

Palla a due domani alle ore 18 presso il Palazzetto di Città Alta di via Tiro a Segno a Civitanova Marche, arbitreranno i sig.ri Gian Luigi Giancecchi di San Marino (RN) e Chiara Bettini di Faenza (RA).

Sponsor