Sponsor

Bellissima prova dei ragazzi di coach Zappetti contro un’ottima avversaria, che da anni sfiora la promozione in serie D.

Il quintetto inedito (Granata-Cannone-Tagliavini-Baroncini-Basso) dimostra subito una buona alchimia, mettendo aggressività in difesa e trovando buone soluzioni in attacco. Sembra anche una giornata favorevole al tiro, ben tre triple a segno nella prima frazione, che si chiude sul 19-8.
Garegnano, al contrario, trova una serata storta, spesso costruisce buoni tiri ma le percentuali non sorridono agli ospiti, che non riescono nemmeno ad imporre il loro solito ritmo elevato. Nel minuto che porta all’intervallo lungo, tuttavia, un paio di azioni favorevoli fissano il punteggio sul 35-23.

Si riprende con due triple ospiti ma i nostri rispondono colpo su colpo e mantengono le distanze dalla lunetta. Garegnano prova anche la zona, sia a metà che a tutto campo, ma riusciamo ad attaccare senza farci prendere dalla frenesia e senza buttare via troppi palloni.

Sponsor

Da qua ai minuti finali, la forbice tra le due squadre oscilla fino ai 20 punti di vantaggio per i Tigers; da segnalare solo il grande nervosismo per via di diversi fischi poco comprensibili (bilancio complessivo di 2 tecnici, 3 antisportivi ed un’espulsione, tutti a nostro favore) in una partita tutto sommato corretta tra i giocatori. Da questo punto di vista, grande prova di maturità dei nostri, che restano concentrati e pensano a gestire il risultato.
Gli ospiti ci mettono tutto quello che hanno ancora ma i Tigers mantengono sempre la doppia cifra di vantaggio, sfruttando Rotelli sotto canestro (10 punti nell’ultimo periodo) e chiudendo sul +15.

Coach Zappetti molto soddisfatto sotto ogni aspetto: “Davvero una grande partita. Complimenti a tutti, per l’impegno in campo e la partecipazione dalla panchina. Oggi hanno dimostrato di essere un bellissimo gruppo e mi hanno fatto un regalo speciale, che apprezzo molto di più di quello ricevuto alla cena di Natale (del quale non posso parlare qua!)”.

Tigers-Garegnano 64-49 (19-8, 35-23, 50-35)
Tigers: Tagliavini 10, Cannone 10, Ferrigno 6, Bianchi, Baroncini 7, Rossello, Rotelli 16, Granata 2, Montanari 3, Basso 10. All. Zappetti, Assistenti: Buongiorno e Corvi.

Sponsor