Sponsor

Se uno zoologo avesse assistito ai primi due tempi della prima partita del prestigioso girone Gold, che i nostri Tigers Under 15 hanno disputato fuori casa contro l’Acli Trecelle di Pozzuolo Martesana, avrebbe certamente proposto alla Comunità Scientifica Internazionale di aggiungere i nostri ragazzi al novero degli esemplari che cadono nel profondo letargo invernale.
Pur sorretti dai migliori sentimenti verso i nostri ragazzi, non pare proprio possibile ricordare anche una sola buona giocata nel corso dei primi venti minuti di gioco. Non un rimbalzo, nemmeno in difesa, linee di passaggio astruse, palloni buttati rigorosamente alle ortiche, errori di ogni tipo… di peggio c’erano solo le trombe dei tifosi avversari! Va detto comunque che il girone di qualificazione che ci ha portato al Gold ha ampiamente dimostrato la crescita tecnica dei nostri U15, per cui quanto visto nel primo tempo non è da attribuire a deficit tecnici quanto alla notevole tensione nervosa con cui i ragazzi sono scesi in campo, nonostante non ci fossero motivi per temere una squadra avversaria buona ma senz’altro alla nostra portata.
Per quanto nella seconda parte della partita si siano raramente viste buone giocate, occorre tuttavia riconoscere che il terzo periodo è stato affrontato con ben altra determinazione, cosicchè il ritrovato spirito battagliero e la parziale riduzione degli errori, hanno alla fine consentito di recuperare lo svantaggio e vincere, con le unghie e con i denti, la prima partita di questo nuovo 2016, nonostante gli avversari abbiano persino fatto ricorso alla difesa a zona ( tre/due) nell’estremo tentativo di mettere in difficoltà le nostre Tigri. Un genere di partita che, nel campionato dello scorso anno, e questo va riconosciuto, i nostri ragazzi, molto probabilmente, non sarebbero riusciti a portare a casa. Questa la nota positiva, in attesa che altre ne arrivino, soprattutto sul piano del gioco e della concentrazione

Acli Trecella-Tigers 58-61(13-10, 27-22, 42-47)
Tigers
: Obeng 4, Nardella 2, Bernago 5, Corno, Ferri 2, Cavallaro 4, Arcadi n.e., Stanga 10, Blanco 5, Bologna 19, Calmo 8, Bianchi 2. All. Corvi. Ass.: Barbera-Buongiorno.

Sponsor