SponsorSmiley face

Gli ultimi due turni del campionato U16 hanno visto i ragazzi di coach Rossi impegnati in un doppio confronto con Landriano, capolista imbattuta. I Tigers escono sconfitti dal campo in entrambe le occasioni ma a testa alta e cedendo il referto rosa a una squadra che fa unicamente delle diverse difese a zona la sua arma e che gioca per buona parte della gara con il suo quintetto di talentuosi atleti.
Rammarico per non aver potuto schierare in entrambe le occasioni il nostro roster migliore, avremmo probabilmente assistito a uno scontro più avvincente.

La gara di andate si apre con entrambe le formazioni a uomo e polveri bagnate per lunga parte del primo quarto. Quando finalmente gli attacchi si sbloccano, assistiamo a uno scontro a viso aperto con punteggio praticamente in parità all’intervallo.
Da qui comincia un’altra gara, che si protrarrà anche per i 4 tempi del match di ritorno, in cui Landriano alterna zona 2-3, 3-2 e 1-3-1, sia a metà campo che allungata. Gli orange non hanno scampo, diventa bagarre e seppur costruendo tante buone cose, spesso non finalizzano con il tiro, permettendo alla squadra pavese di allungare.

Così Coach Laura Rossi: “La scelta tattica degli avversari ha pagato e ora il nostro percorso verso la seconda posizione si complica e diventa impervio. Dovremo cercare di fare percorso netto nei prossimi 4 incontri e sperare che il calendario altrui ci sia favorevole. Non sarà facile ma ci proveremo, a partire da sabato 12 marzo dove ospiteremo per la nostra ultima partita casalinga della stagione la formazione di Melegnano. Vi aspettiamo numerosi, inizio gara ore 16.

Tigers – Landriano 43-56 (7-7, 22-25, 28-39)
Tigers: Guidoni 3, Salman 2, Fiorani 4, Tava 6, Sarhan 6, Obeng 8, Blanco 6, Calmo 8, Pagani, Ghezzi, Rognoni, Stanga. All. Rossi, Ass. Rotelli

Landriano – Tigers 59-42 (19-11, 39-19, 52-34)
Tigers: Bologna 16, Tava 5, Salman 3, Stanga 4, Du 2, Pagani 4, Guidoni 2, Sarhan 4, Calmo 2, Ghezzi, Blanco, Obeng. All. Rossi, Ass. Rotelli

SponsorSmiley face