SponsorSmiley face

sanga-cus-cagliari-buon-anche-la-secondaE’ stato un weekend memorabile e indimenticabile per il San Gabriele Milano che ha centrato un poker di successi con le sue formazioni femminili di A2, C, Under18 e Under16 Elite. Ad aprire le danze sabato pomeriggio ci hanno pensato proprio le senior del Ponte Casa d’Aste che hanno conquistato il loro secondo referto rosa nel campionato di serie A2 battendo a domicilio il Cus Cagliari per 67-46.

 

 

Una gara che le neroarancio hanno avuto in pugno fin dall’inizio grazie soprattutto al buon avvio della giovane Paola Novati sanga-paola-novati-testinae di capitan Giulia Maffeninisanga-maffenini-testina anche se non sono riuscite nella prima parte a chiuderla definitivamente. Complici qualche errore di troppo (ben 21 palle perse contro le 15 recuperate) e un Cus mai domo grazie alle iniziative del play Alesiani e della lunga Lituana Bungaitè, il vantaggio delle milanesi di coach Franz Pinotti è oscillato sempre sulla decina di punti di vantaggio nonostante anche fiammate di bel gioco. La zampata vincente le Sanga girls l’hanno però piazzata nell’ultima frazione quando, trascinate dal trio Maffenini-Vente-Canova sanga-sara-canova, sono riuscite a piazzare l’allungo decisivo che ha regalato il secondo referto rosa e il primo posto in classifica. In evidenza ancora la seconda doppia doppia consecutiva della lunga lettone Liga Vente img_6582autrice di 14 punti impreziositi da ben 17 rimbalzi. “Sono soddisfatto – dice coach Pinottisanga-franz-pinotti-testina -perché il Sanga vince e convince confermando la bella gara d’esordio contro Costa. Sinceramente come avevo detto alla vigilia temevo la sfida con il Cus perché proprio la vittoria inaugurale poteva portare deconcentrazione nel gruppo. Invece le risposte sono state positive anche se non abbiamo brillato per tutti i 40’: ho visto tante buone cose dalle seniores ma anche dalle nostre giovani tutte in campo contro un avversario di valore come Cagliari che ha un quintetto di ottimi elementi. Bene così ora torniamo in palestra per preparare la delicata trasferta in Sardegna di sabato contro la nostra pariclassifica Selargius, un’altra ottima squadra”.
Il tabellino di Ponte Casa d’Aste Milano-Cus Cagliari 67-46 (20-13, 37-24, 48.38)
Ponte Casa d’Aste: Bottari, Novati 7, Pozzecco 2, Rossini, Guarneri, Martelliano, Canova 17, Maffenini 22, Valli 2, Vente 14, Trianti 2, Galiano 0. All. Pinotti.
Cus Cagliari: Alesiani 15, Dettori 6, Niola 4, Bertucci, Riccardi 7, Bungaitè 10, Canalis 4, Aielli ne, Vanin ne, Vasapollo ne. All. Ibba.
Gli altri risultati del 2° turno: Virtus Cagliari-Bolzano 61-54, Alghero-Albino 39-63, Carugate-Selargius 75-80, Crema-Geas 51-57, Orvieto-Empoli 66-65, mercoledì 19 il recupero Castelnuovo-Costa.
sanga-costa-tifosi
Classifica: IL PONTE CASA D’ASTE MILANO, Selargius, Geas Sesto, Orvieto 4; Crema, Empoli, Albino, Cus Cagliari, Virtus Cagliari 2; Costa Masnaga*, Casteluovo Scrivia *, Carugate, Bolzano, Alghero 0. (* una gara in meno)
Così il prossimo turno, 3° d’andata: sabato 22 ottobre: Selargius-Milano, Geas-Virtus Cagliari, Bolzano-Castelnuovo, Empoli-Alghero, Costa-Orvieto; domenica 23 Crema-Carugate, Cus Cagliari-Albino.

SponsorSmiley face