Sponsor

 

Dimenticare il ko nel derby con Geas e riprendere la marcia verso il terzo posto. Questo il duplice obiettivo per il quale tornano  in campo, tra le mura domestiche del PalaIseo nell’insolita giornata di domenica 12 (ore 18) le tigri milanesi che porteranno l’assalto alle altoatesine dirette in panchina da coach Maurizio Travaglini reduci dalla bella vittoria interna contro Alghero. Rispetto al match d’andata vinto largamente da Milano per 28-66, Bolzano è molto cresciuta anche perché ha recuperato il suo play titolare Viviana Giordano ben spalleggiata sul perimetro da Cela, Ribeiro e Piermattei oltre alla capitana, l’all around Safy Fall ex Parma ma ormai biancorossa da una vita. Sotto le plance il vero totem è la lunga croata Ivona Matic che promette come all’andata un bel duello con la tigre lettone di Milano Liga Vente

Sponsor

. Si annuncia quindi una bella sfida per il Ponte Casa d’Aste come ammette alla vigilia coach Franz Pinotti:

“Innanzitutto in settimana c’era da archiviare la sconfitta con Geas e lo abbiamo fatto con serenità e tanto lavoro, come piace a noi. Perché bisogna guardare avanti ma prima di pensare allo scontro diretto di settimana prossima a Crema c’è da concentrarci su Bolzano perchè si annuncia come un impegno probante e da non sottovalutare assolutamente per tanti motivi. Primo di tutti perché rispetto alla gara d’andata le altoatesine sono cresciute tanto, poi hanno recuperato un’ottima play come Giordano e inoltre possono contare su due stelle come Safy Fall, la migliore marcatrice del suo team e la lunga croata Matic che ha atleticità e buone mani. Dobbiamo affrontare questo match con  feroce determinazione per riprendere la marcia verso il terzo posto”.

Le altre gare del 18° turno sabato 11  Virtus Cagliari-Crema, Selargius-Cus Cagliari, Alghero-Costa Masnaga, Carugate-Castelnuovo, Albino-Empoli; domenica 12 ore 18 Milano-Bolzano e Orvieto-Geas Sesto.

Questa la nuova classifica: Geas Sesto San Giovanni 32; Scotti Use Rosa Empoli 28; Tec-Mar Crema, Il Ponte Casa D’Aste Milano, Ceprini Orvieto 24; B&P Autoricambi Costa Masnaga 22; EcoProgram Castelnuovo 20; Fassi Albino 16; S.Salvatore Selargius 14; Surgical Virtus Cagliari 12; Alperia Itas Bolzano 8; Castel Carugate, Cus Cagliari 6; Mercede Alghero 2.

Sponsor