SponsorSmiley face

Colpo grosso delle tigrotte under16 del San Gabriele Milano che domenica hanno strappato il biglietto per l’interzona del 26-27 28 maggio arricchendo la bella stagione del vivaio orange. Un traguardo prestigioso e meritato quello messo a segno dal team neroarancio che è andato a vincere sul neutro di Mirano lo spareggio contro l’Interclub Muggia terza forza del Friuli per 52-21. Per il secondo anno consecutivo quindi la squadra Under16 del Sanga ha centrato l’obiettivo interzona partendo di rincorsa e dal sesto posto colto nel difficile campionato lombardo, ribaltando anche i favori dei pronostici grazie ad un’ottima prestazione di squadra. Nonostante la posta in palio e l’emozione iniziale le tigrotte domenica sono partite con il piede giusto chiudendo avanti la prima frazione per 13-8. Dopo aver toccato anche il +12 un leggero calo e alcuni errori banali nella seconda frazione hanno limitato il vantaggio all’intervallo a sole 6 lunghezze (21-15). Alla ripresa del gioco Muggia ha provato a riaprire la gara arrivando a -2 ma sul 22-20 le tigri del Sanga hanno di fatto cambiato volto e soprattutto l’inerzia del match. Capitan Giorgia Cirelli ha suonato la carica con una bomba, Cecilia Carozzi ha dominato l’area pitturata (doppia doppia con 10 punti e 10 rimbalzi) e l’innesto di Ginevra Veronesi ha di fatto portato ulteriore energia in casa milanese: la difesa è diventata impenetrabile concedendo di fatto solo 6 punti nella seconda parte di gara alle friulane. Terrificante il parziale di 30-1 con cui le milanesi hanno allungato e chiuso la gara per poi abbandonarsi al trionfo in mezzo al campo

e alla festa negli spogliatoi. Soddisfatto a fine gara coach Andrea Piccinelli:

“Sono contento per le ragazze che hanno realizzato il loro obiettivo: centrare la qualificazione all’interzona per il secondo anno consecutivo partendo dal sesto posto: una piccola impresa dai che fa bene anche alla nostra società che si conferma una realtà in crescita anche nel settore giovanile. Sono soddisfatto per la prestazione della squadra,  preparata bene in palestra con ottimi allenamenti e grande disponiblità da parte delle bimbe. Lo spareggio è sempre una gara difficile ma le ragazze mi hanno ascoltato e sono state brave ad approciarla bene. Poi una volta sciolte è stata una bella cavalcata in progressione: super la difesa impenetrabile anche se forse abbiamo commesso qualche errore di troppo in attacco. Ma va bene  così ora torniamo in palestra per preparare questo interzona.. ce lo vogliamo giocare e godere per provare perché no a fare un altro colpo…sognare non costa nulla .. anzi alle ragazze ho chiesto proprio questo.. lavorare ancora sodo e soprattutto non smettere di sognare…”.

Il tabellino di Muggia-Sanga Milano 21-52 (8-13, 15-21, 19-35). Sanga: Veronesi 9, Valli 9, Taverna, Delihasanovic, Matteucci 5, Marcandalli 2, Serpellini 7, Camponovo 1, Carozzi 10, Amato, Cirelli 7, Traccanella 2. All. Piccinelli. Vice: Mazzetto.

Il   Sanga  giocherà nel Concentramento interzonale n. 5  da svolgersi in Toscana il 26-27 -28 maggio:

A: Stella Azzurra Roma
B: Sanga Milano
C: Marghera
D: Alghero

Prima partita venerdì 26 Sanga Milano-Stella Azzurra Roma.

SponsorSmiley face