Sponsor

sanga-u16-a-crema-ufficiale

Domenica da corsare per le tigrotte del San Gabriele che centrano il loro primo colpo esterno e mettono a segno la quarta vittoria stagionale andando a sbancare il mai facile campo di Busto Arsizio tana della Pro Patria. Nonostante le insidie della domenica mattina, le U16 del Sanga si sono presentate sul parquet di Busto con il piglio giusto e dopo un avvio soft da parte di entrambe le squadre hanno iniziato a carburare sotto la spinta di “Lotta” Serpellini e il tandem Cecilia Carozzi-Laura Valli sotto le plance.  Con l’ingresso di Cecilia Memoli le milanesi hanno piazzato il primo allungo importante che le ha permesso di chiudere già alla prima sirena avanti 9-20. Il vantaggio è poi aumentato nella seconda frazione grazie anche a una buona presenza difensiva che ha garantito efficaci ripartenze a capitan Giorgia Cirelli e compagne che sono andate al riposo sul 25-38. La musica non è cambiata dopo l’intervallo con il Sanga a tenere in pugno la gara grazie al contributo di tutta la panchina che ha avuto apporti importanti da Giorgia Camponovo e Viviana Viganò. Ecco così che il Sanga ha progressivamente allungato toccando anche il +28 ridotto a fil di sirena dalla tripla da metà campo delle padroni di casa che ha fissato il risultato finale sul 43-68 per le milanesi. Un successo meritato che proietta il San Gabriele a ridosso delle prime tre della classe (Costa, Geas, Vittuone) con 4 vittorie e 2 sconfitte alla vigilia del big match di sabato 3 dicembre in casa della corazzata Geas A (ore 15 al Pala Carzaniga di Sesto). “Sono contento della prestazione delle ragazze – sottolinea coach Andrea Piccinelli

sanga-picci-andrea-testina–  perché nonostante le insidie della domenica mattina e di un avversario sempre ostico come Busto, hanno giocato una buona partita per tutti i 40’, insieme e con continuità. Stiamo crescendo e si vede in campo: la squadra incomicia ad avere più equilibri ed automatismi così il gioco sia in attacco che in difesa ne beneficia. Sono contento per le ragazze che vedono premiato il loro lavoro in palestra con queste buone prestazioni. Ora però dobbiamo continuare a lavorare sodo perché prima della pausa ci attendono altre tre sfide importanti a cominciare da quella di sabato a Sesto contro Geas poi in casa con Usmate e infine il turno prenatalizio a Mariano. Tre sfide che vogliamo affrontare a testa alta, con umiltà ma consci delle nostre potenzialità”.

Sponsor

Il tabellino di Pro Patria Busto-San Gabriele Milano 43-68 (9-20, 25-38, 31-50)

Sanga: Guidoni, Celle 1, Valli 16, Memoli 11, Matteucci 3, Marcandalli 3, Serpellini 8, Camponovo 2, Carozzi 13, Amato 2, Cirelli 7, Viganò 4. All. Piccinelli.

Sponsor